Il villaggio di West Suhail: il viaggio di una vita

Aggiunto il set 05, 2018

West Suhail è un villaggio nubiano sulla riva occidentale del Nilo, a pochi chilometri dalla diga di Assuan e a circa 900 chilometri a ovest del Cairo. Il villaggio, che da anni offre ai visitatori un'ospitalità unica ed eccezionale, non ha mai mancato di affascinare il cuore e la mente. 

Offre una vera esperienza di vita nubiana, riempiendo di emozione il cuore di tutti i presenti. 

È un villaggio tipicamente nubiano, composto da più di 50 piccole case bianco e blu

con le loro finestre di legno giallo bellamente intagliate e le porte verdi e marroni che riempiono l’orizzonte. Al di sopra di esse si irradiano fasci di una luce lunare rossa e arancione. Il villaggio dà ai suoi visitatori la sensazione di essere a casa propria, lontano dal carattere artificiale della vita in albergo. 

All'interno delle case a un piano, i turisti che scelgono di passare qualche giorno nel villaggio trascorrono il tempo in stile assolutamente nubiano, dormendo nelle case dei residenti nubiani, mangiando il loro cibo e bevono le bevande locali. 

La maggior parte delle case del villaggio sono divise in due parti, una per la fabbricazione di prodotti nubiani, come cappelli fatti a mano, vestiti e la bevanda nubiana “ibisco”, nonché le arachidi di produzione locale, l'altra riservata all'ospitalità per i turisti. Fuori dalle case, donne e bambini realizzano prodotti da vendere alle centinaia di turisti in visita. West Suhail è parte integrante dell'itinerario di molti turisti che visitano il sud dell'Egitto. I residenti vogliono che i turisti sperimentino la vita nubiana, cosa che ha dato origine alla costruzione del villaggio nel suo luogo originario un secolo fa. Il viaggio di una vita da non perdere.